Richiesto il supercertificato qualificazione da Gennaio 2023

Il meccanismo che disciplina l’operatività dei bonus edilizi ha subito un’ulteriore svolta: a partire da gennaio 2023 le imprese che vorranno effettuare lavori di riqualificazione su immobili e condomini dovranno munirsi della qualificazione Soa.

Lo stabilisce l’emendamento al decreto Ucraina varato tra lunedì e martedì nelle commissioni Finanze e Industria al Senato. Questa proposta di modifica votata a Palazzo Madama vede l’introduzione di una importante novità che estende al settore dei lavori privati la certificazione per accedere al mercato che prima era destinata solo alle opere pubbliche.

Il testo del Decreto passerà da Palazzo Madama alla Camera, dove entro il 20 maggio dovrà essere approvato. È ormai improbabile un cambio di rotta.

Sie interessieren sich für dieses Thema?
Mehr Informationen anfordern!

KONTAKTIERE UNS