Salta al contenuto principale
Attendere prego...

Nuovo DPCM del 14 Gennaio

Ulteriori disposizioni urgenti.

Le regole dal 16 Gennaio al 5 Marzo.

Nuovo Dpcm in vigore dal 16 gennaio. Tra le misure: gli impianti da sci rimangono chiusi fino al 15 febbraio, palestre, piscine e cinema fino al 5 marzo, i musei potranno aprire dal lunedì al venerdì ma solo in fascia gialla, cibo e bevande potranno essere acquistati nei bar soltanto fino alle 18. Il governo conferma la stretta nel nuovo Dpcm approvato per fermare i contagi da Covid-19 in vigore dal 16 gennaio e fissa il calendario dei divieti. Mantiene il sistema di divisione dell’Italia per fasce di colore e conferma che le regioni a rischio alto andranno automaticamente in arancione.

Coprifuoco nazionale dalle 22 alle 5 e l’obbligo di mascherina all’aperto e al chiuso.

Qui il testo ufficiale in Pdf.


ZONA GIALLA

ristoranti e bar aperti fino alle 18.00

vietati gli spostamenti tra regioni salvo per ragioni di salute, lavoro e necessità.

musei aperti solo nei giorni feriali

negozi aperti, centri commerciali chiusi solo nei weekend

riapertura scuole dal 18 gennaio (data a discrezione delle singole regioni)

 

ZONA ARANCIONE

negozi aperti, bar e ristoranti con asporto, ma solo fino alle 18

vietati gli spostamenti tra comuni salvo per ragioni di salute, lavoro e necessità.

DAD (didattica a distanza) dal 50 al 75%


ZONA ROSSA

negozi, bar e ristoranti chiusi si può uscire di casa solo per motivi di lavoro, salute o necessità.

vietati gli spostamenti tra comuni salvo per ragioni di salute, lavoro e necessità.

DAD (didattica a distanza) al 100%

 

Ulteriori disposizioni urgenti.

Le regole dal 16 Gennaio al 5 Marzo.