La spinta al risultato e la semplificazione degli appalti sottosoglia tra le misure a maggior tasso di innovazione insieme alla nuova denominazione (e ruolo) del Rup. Una sintesi, a cura di Mauro Salerno, dei 230 articoli con le innovazioni di maggiore impatto derivanti dalla bozza del codice appalti su cui si è espresso il nuovo governo. Rispetto al codice del 2016 si evidenziano 12 novità.

LEGGI L’ARTICOLO

Sei interessato a questo argomento?
Richiedi maggiori informazioni senza impegno!

CONTATTACI